giovedì 4 dicembre 2008

Photo #28 - Exhausts

Dopo avervi fatto vedere delle splendide immagini riguardanti propulsori mitici, è arrivato il momento di mostrarvi delle gran belle foto riguardanti una delle parti a mio avviso più "sexy" di una motocicletta: il sistema di scarico.
Le foto ritraggono scarichi di moto di serie e da competizione, e le forme particolari di queste metalliche geometrie, secondo me, mostrano la forza e la "cattiveria" con cui i gas di scarico fuoriescono dalle camere di combustione. Oltre a donare alla moto una vera e propria voce, questo componente lo considero, esteticamente parlando, parte caratterizzante della moto.

Francè

Akrapovic:






Arrow:



Yoshimura:




Termignoni:



Mv Agusta 4 cilindri 500:


Mv Agusta Brutale:


Zard:



6 commenti:

stefano ha detto...

Tornando al discorso "quanto vorrei sentir sta sinfonia", qua c'è da sognare ad occhi aperti... E' proprio vero, quello che esce da quei tubi di metallo è l'anima delle moto. Io ogni volta che accendo il mio vufero e che sento cosa esce fuori quanto si superano i seimila, rimango a bocca aperta.
Solo chi ama le moto può capire...

Gandalf ha detto...

ahem... e la mia street?!?! :-)

Francè ha detto...

Stefano il 4 cilindri a V Honda lo conosco alla perfezione, visto che ho mosso i primi passi su quel fantastico propulsore..melodia allo stato puro, cosi come il 3 cilindri che è un soprano mica da ridere..

Gandalf gli scarichi di serie non mi piaciucchiano molto...hai visto gli zard e gli arrow come sono bellini per la street?

Gandalf ha detto...

si sono 3 cose che odio degli scarichi aftermarket: la marca in bella vsita, gli attacchi troppo visibili e l'eccessivo uso del carbonio.

la lista completa degli scarichi per la street la tyrovi qui con foto, ma forse guarda solo gli zard si salvano...

daniele ha detto...

Gli scarichi Akrapovic sono i miei preferiti,specialmente aperti...Purtroppo dopo guai con la legge(come,credo,il 99% dei motociclisti)vi ho rinunciato completamente,anche a quelli omologati.Dalle mie parti se hai la sfortuna di essere fermato dai vigili urbani ti controllano anche il cupolino,senza scherzi...

Francè ha detto...

Gandalf dai il marchio degli scarichi è troppo bello! E poi molti produttori propongono sia fondelli in carbonio che titanio. Moriwaki li crea anche con effetti arcobaleno e Micron tempo fa proponeva anche dei fondelli in carbonio colorato!

Daniele al momento dell'ordine per l'acquisto del mio Zard per la Tiger la prima cosa che ho fatto è stata controllare l'omologazione. Comunque hai ragione è una vera e propria persecuzione

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...